micro-eolico-design-Castelatto

Castelatto | Brasile

L’azienda brasiliana Castelatto, leader nel settore dei pavimenti e dei rivestimenti di cemento architettonico, ha deciso d’installare un micro eolico Pegasus D1 con ali di color rame e con la struttura portante di color grafite difronte al loro nuovo show-room ad Atibaia, São Paulo, progetto ideato dallo studio architettonico di Biselli Katchborian Arquitetos Associados.

Lo studio Biselli Katchborian è stato scelto dal CEO, Gabriel Bertolacci, per riunire in un unico edificio tutti gli elementi che testimoniano la visione architettonica della società, la quale si ispira fortemente all’architetto tedesco Mies Van der Rohe e in particolare, al Padiglione di Barcellona, realizzato in occasione dell’Expo 1929.

Castelatto-micro-eolico-design
micro-eolico-Enessere-design-castelatto

I paesaggisti Benedito Abbud e Felipe Abbud inoltre hanno valorizzato l’ambiente che circonda l’edificio con l’idea faro di far entrare in simbiosi l’architettura e il paesaggio, andando contro all’idea che il verde sia semplicemente un abbellimento, ma cercando di rispettarlo, promuovendo così la biofilia, il piacere di riscoprire profumi, colori ed essenze della natura.

La Castelatto che da sempre offre le più versatili soluzioni innovative per tutti gli ambienti e stili ha scelto ENESSERE per manifestare il proprio impegno verso la sostenibilità.
Grazie alla sua attenzione alle nuove tendenze di design, ha individuato da subito i piccoli eolici di ENESSERE come propri e veri simboli di rispetto dell’ambiente che ci circonda.

Enessere-micro-eolico-design-castelatto